Fata Drusilla, l’Amica dei Draghi

La Fata Drusilla abita sulle alte vette dell’isola, insieme ai suoi amatissimi Draghi, è un po’ solitaria e non gradisce tanto la confusione, ricopiando dunque l’indole di questi suoi adoratissimi amici.

Protettrice di queste maestose creature, viene anche chiamata la Fata dei Draghi, in quanto ha un rapporto molto speciale con loro, è l’unica che riesce a capirli e a farsi “ubbidire”. I Draghi sono notevolmente volubili e poco mansueti per natura, ribelli e indipendenti, sono estremamente indomabili, ma ella è in grado di ammansirli come dei grossi cuccioloni che le fanno le fusa.

Sulla nostra isola esistono quattro grandi montagne, ognuna delle quali è dominata da un Drago. La parte più importante, ovvero quella abitata dalla Regina, è torreggiata dal Drago dello Spirito, comunemente chiamato Drago Dorato, è il Drago più puro ed è senza difetto, al contrario di tutti gli altri che possono passare dal Bene al Male in un istante, se non interviene la Fata Drusilla per lenirne gli animi, talvolta servendosi di una magia che soltanto lei conosce.

La Fata dei Draghi è decisamente particolare, è al disopra di ogni categoria fatata che assolve un proprio compito specifico in seno alla nostra comunità magica, infatti l’unico ruolo che le è ufficialmente assegnato, e che è identico per tutte noi Fate, è di occuparsi di un certo tipo di sogni, quello che corrisponderebbe alla sua famiglia di appartenenza, ovverosia le Fate del Quinto Elemento.



Le Fate di questa famiglia generalmente sono le Fate di Corte, la Corte della Regina, ma lei ha assunto il ruolo di Fata dei Draghi proprio perché dotata di questa eccezionale capacità comunicativa con i Draghi.

Oltre al compito primario riguardante i sogni, quindi, Drusilla tiene cura dello spirito dei Draghi, affinché permanga in essi un giusto equilibrio. Vive insieme al Drago Dorato, sul promontorio vicino al castello, ma spesso viaggia per l’isola, raggiungendo le sue vette più alte, al fine di controllare gli altri Draghi, in specie il tempestoso Drago Nero (Drago della Notte e degli Abissi), o l’irruente Drago Rosso (Drago del Fuoco), che sono un po’ più suscettibili e che vanno dunque tenuti a bada.

Queste sono le principali creature che vigilano sull’isola, insieme al Drago Celeste (Drago dei Venti e delle Maree), mentre tutti gli altri Draghi, che sono Draghi minori, non per grandezza quanto piuttosto per gerarchia, si aggirano di qua e di là per i regni. Volano solitari, spostandosi da un punto all’altro dell’isola, ed ognuno ha in sé un determinato Elemento di appartenenza, proprio come noi Fate.

La magia di Drusilla è molto ambita, ed è per questo che, pur non rivelando tutti i suoi segreti, insegna alle Fate più inesperte l’arte magica dello Spirito del Drago, di natura divina e dall’immensurabile potenza e saggezza.



Sacerdotessa dei Draghi, così viene popolarmente soprannominata, svolge questa ufficiosa missione senza alcuna regolarità, essendo non espressamente assegnatale, è solo un personale contributo e mai continuativo, giacché dipende dalla sua luna, in pratica impartisce lezioni quando ne ha desiderio, all’interno della Grotta del Sole.

La maggior parte del suo tempo libero, è dedicata al possente volo innalzato cavalcando Draghi, suoi unici amici, o amici unici…

Fate dei Draghi

Fata dei Draghi

Ti potrebbe interessare anche:

Tags: , , , , , , ,

loading...
Nessun commento

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright